CASSANDRA RAFFAELE

Dotata di una musicalità innata, Cassandra Raffaele, polistrumentista raffinata, suona la chitarra, l’ukulele, la batteria, il basso e le tastiere/synt.

Autrice di tutte le sue canzoni, arrangiatrice e produttrice versatile ed eclettica, il suo background è un'esplosione di esperienze musicali.

La sete di conoscenza e un personalissimo "street- mood" fanno di lei un'artista autodidatta dal temperamento istintivo, naïf e originale. Nel 2010 partecipa ad X Factor, scelta da Elio e le storie Tese.

Il suo primo singolo "Cipria e rossetto", prodotto da Mara Maionchi e Alberto Salerno, riscuote un discreto successo radiofonico, tanto da essere consacrata come artista emergente più trasmessa dell’estate 2011.

Il primo album "La valigia con le scarpe" è stato accolto con grande successo di pubblico e critica, e candidato alla Targa Tenco 2014 per la sezione "Miglior Opera Prima".

Nel 2012 Cassandra ha vinto il premio della critica al Premio Bianca D'aponte ed è stata finalista del Premio Bindi e del Premio Fabrizio De André 2013, mentre nel 2013 ha vinto Musicultura.

È del 2014, invece, il premio Ninfa D'argento e del 2015 il Premio Musica e Cultura, in memoria di Peppino Impastato, per il video musicale del brano "I Muri".

Dopo un lungo tour di oltre 200 date in tutta Italia tra club, teatri, festival e aperture dei concerti di Elio e le Storie Tese, Alessandro Mannarino, Renzo Rubino e Mario Venuti, Cassandra Raffaele torna con il suo secondo lavoro discografico, “Chagall”.

Leggi tutto > x Chiudi

Cassandra Raffaele - Cane che abbaia morde