Autori

Riccardo Sinigallia

Immagine articolo

Nato a Roma nel 1970, comincia a scrivere canzoni all’età di 12 anni. Nel 1988 forma i 6 Suoi Ex, band con cui scrive, suona e canta per quattro anni nei centri sociali e nei club dei primi anni ’90. Nel 1994 comincia la collaborazione come autore con Niccoló Fabi di cui produce e arrangia i primi 2 album e con cui firma – tra le altre – canzoni come “Dica”, “Capelli”, “Rosso”, “Vento d’Estate”, “Lasciarsi Un Giorno a Roma”. Nel 1997 produce e firma alcune canzoni de La favola di Adamo ed Eva di Max Gazzè. Nel 2000 firma “La Descrizione di Un Attimo”, “Due Destini” e “Stradecon” cui parteciperà in duetto al festival di Sanremo di Fabio Fazio. Sempre del 2000 è la scrittura e la produzione di “Medicina Buona della Comitiva”, collettivo in cui figurano Frankie hi-nrg, Elisa, Ice One, Francesco Zampaglione e Franco Califano. Nel 2003 esce il suo primo lavoro e successivamente “Incontri a Metà Strada”, ottenendo forte interesse da parte della critica specializzata. Partecipa al Festival di Sanremo 2014 con i brani “Prima di Andare Via” e “Una Rigenerazione”, che anticipano il terzo album solista “Per Tutti” pubblicato dalla Sugar. Successivamente torna a vestire i panni del produttore per il rapper romano Coez nell’album “Non erano fiori” e per la rivelazione dell’indie rock Motta nell’album “La fine dei vent’anni”. È autore delle colonne sonore di “Paz!”, “Amatemi” e “Lo Spietato” (disponibile su Netflix) di Renato de Maria.

 

 

Restiamo in contatto

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutte le ultime news dal mondo Sugar!

2020 © Sugarmusic S.p.A. – All Rights Reserved. | Galleria del Corso, 4 – 20122 – Milano. P.I. 10984520964 | CF 06105390154 | N.REA: 106735. Licenza SIAE: 1143/1/108.

Privacy & Cookies Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare l’esperienza di navigazione e per consentire ai navigatori di usufruire di tutti i servizi online. Per maggiori informazioni consulta l'Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o continuando la navigazione in altro modo acconsenti all’uso dei cookie.